“Anche quest’anno sosteniamo con convinzione il festival “Notte della Taranta”, credendo e impegnandoci anche nella realizzazione della tappa nel capoluogo salentino del festival itinerante”. Queste le parole con cui la vice presidente e assessore alla Cultura della Provincia di Lecce Simona Manca è intervenuta oggi a Bari alla presentazione dell’evento 2011.

“Il Festival Notte della Taranta, che ha ormai varcato confini nazionali e internazionali, andando oltre il territorio della Grecìa salentina, non può non tenere conto della città di Lecce”.

Ed ha proseguito: “La Provincia di Lecce, su questo terreno, sta allargando decisamente il raggio d’azione e punta a qualcosa di stabile”.

“Mi riferisco al progetto “Suoni della memoria”, che mira a catalogare, conservare e valorizzare la tradizione popolare orale del Salento in un Archivio sonoro delle musiche popolari che troverà sede nella Biblioteca provinciale “Bernardini” a Lecce, grazie a un finanziamento del Ministero degli Affari regionali”, conclude l’assessore Manca.