Domani, venerdì 15 luglio, alle ore 22,  è in programma a Maglie, nella splendida cornice di Villa Tamborino, “Pene d’amor perdute”, di Corte de’ Miracoli, per la regia di Matteo Marasco. 

L’iniziativa rientra nell’ambito di “Salento in Festival”, evento organizzato dalla Provincia di Lecce – Assessorato alla Cultura,  in collaborazione con il Museo Maxxi di Roma, la Fondazione Ico “Tito Schipa”,  l’Istituto di Culture Mediterranee della Provincia, il Comune di Lecce, la Camera di Commercio di Lecce,  l’Accademia di Belle Arti.

“Pene d’amor perdute” è una delle prime commedie che Shakespeare scrisse appena arrivato a Londra, alla fine del cinquecento. E’ una commedia romantica, una commedia di sentimenti e di passioni. Ma è anche una sorta di rituale di iniziazione verso l’età adulta, un romanzo di formazione che coinvolge giovani ed adulti, un rituale, dove il più potente degli dei – Eros – governa le menti e i corpi di tutti i personaggi, fiaccando la volontà e l’intelletto.

I Biglietti hanno un costo di euro 10 (+ diritti prevendita 1 euro) e si possono acquistare  a Maglie,  presso Cartel – Piazza Aldo Moro.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.