In balìa delle onde, rischia di annegare. Tragedia sfiorata nel pomeriggio a Sant’Isidoro, marina di Nardò, presso il Lido dell’Ancora, dove un bimbo francese di 8 anni, nel Salento con i genitori, ha rischiato seriamente di morire.

Con il mare molto agitato, il bambino stava per essere risucchiato dalle onde, ma è stato portato a riva da bagnini e bagnanti che si sono tuffati per salvarlo. Nonostante sia stato portato a riva quasi subito, il piccolo turista ha ingerito molta acqua. Attualmente si trova ricoverato in ospedale, dove i medici si sono riservati la prognosi.

CONDIVIDI