Ruba merce dalla Mediaworld, nel centro commerciale “Ipercoop”, ma viene visto dalla vigilanza e arrestato dai carabinieri. Si tratta di Birtolo Marco, 40enne di Mesagne, già noto alle forze dell’ordine, accusato di rapina impropria.

L’episodio è avvenuto ieri sera, intorno alle 20, quando uno degli addetti alla sicurezza lo aveva visto prelevare furtivamente del materiale informatico, e perciò ha cercato di fermarlo. A quel punto, secondo la ricostruzione dei carabinieri, il 40enne ha minacciato l’addetto, dicendogli addirittura che “lo avrebbe sparato”. A quel punto il malintenzionato riusciva a guadagnare l’uscita, e a nascondere la merce, cercando di allontanarsi, tanto che all’arrivo dei militari il 40enne cercava addirittura di scappare, ma veniva immediatamente bloccato e arrestato con l’accusa di rapina impropria

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quindici − 8 =