Foto Andrea StellaIl Comune di Lecce invia l’ennesima ordinanza di demolizione al proprietario di quattro fabbricati abusivi, complessivamente di 400 metri quadrati, che si trovano in via Merine a Lecce.  Diventata operativa solo oggi, l’ordinanza, rappresenta in realtà solo l’ultima di una serie di avvertimenti iniziati nel 2008.

Questa mattina il settore Urbanistica ha dato il via alla demolizione, ma prima dell’arrivo delle ruspe, il proprietario della costruzione illecita ha garantito ai tecnici comunali, vigili del fuoco e ai tecnici dell’Enel di provvedere da solo alla demolizione, buttando giù i muri e  staccando la corrente elettrica.
Il Comune di Lecce ha accettato la proposta del proprietario dell’immobile, alla condizione che , ovviamente, il tutto verrà monitorato passo per passo.Foto Andrea Stella

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

2 + 6 =