Brutta avventura la scorsa notte, poco dopo l’una, per due turisti di Vercelli, marito e moglie, in vacanza nel Salento. Sono stati, infatti, rapinati della loro Mercedes Classe C, mentre si trovavano, in via Ludovico Trevisan,a Torre Lapillo, nella zona di Punta Prosciutto.

Ad un tratto sono stati affiancati da un’altra auto con a bordo tre malviventi con il volto coperto, di cui due armati di fucile canne mozze, che li hanno bloccati, costringendoli ad accostare. A quel punto i malcapitati sono stati costretti a consegnare la potente auto. La vittima ha riferito ai carabinieri, di essersi accorto che qualcuno lo stesse inseguendo già dalla rotonda che incrocia la Nardò-Avetrana. Del caso si stanno occupando i carabinieri di Campi Salentina che hanno avviato le indagini alo scopo di risalire all’identità dei malviventi.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

3 × 1 =