E’ Domenico Laforgia, rettore dell’Universita’ del Salento, il nuovo presidente di Unimed, l’Unione delle Universita’ del Mediterraneo, che sta tenendo a Lecce la sua assemblea annuale.

L’appuntamento di quest’anno assume maggiore valenza, poiche’ coincide con i 20 anni del network, che unisce ben 81 atenei in vari Stati europei e del Mediterraneo. L’elezione di Laforgia alla piu’ alta carica dell’Unimed e’ arrivata al termine dell’assemblea di rettori e delegati che si e’ svolta questo pomeriggio nell’antico palazzo che ospita il Rettorato leccese. Domenico Laforgia, fino a ieri vicepresidente dell’Unimed, prende il posto di Abderraouf Mahbouli, rettore dell’Universita’ di Tunisi. La vicepresidenza dell’Unimed e’ stata invece affidata al rettore dell’Universita’ del Cairo.