Un 40enne di Lecce, sposato, amministratore delegato di una società che opera nel ramo della sanità si sarebbe tolto la vita tramite ingestione di sostanza caustica. Pare infatti che i carabinieri abbiano rinvenuto in auto acido muriatico.

L’uomo è stato rinvenuto dai carabinieri in auto in Martina Franca, questa mattina, dopo una segnalazione telefonica. Sull’accaduto indagano i carabinieri.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

otto − 6 =