Sono diverse le risse verificatesi nel Salento durante la giornata di ferragosto quando l’intera provincia di Lecce e’ stata presa d’assalto dai vacanzieri come in tutta la stagione.  Un ragazzo campano di 21 anni e’ stato accoltellato stamane alle 4.30 da due ragazzi

presumibilmente di origine barese, mentre era sulla spiaggia con la ragazza, a causa di apprezzamenti pesanti da parte dei due nei confronti della ragazza. Il giovane ha riportato un taglio dalla spalla sinistra all’addome e una coltellata nel costato nella parte destra. La prognosi e’ di 13 giorni poiche’ le ferite sono superficiali. Inoltre due ragazzi salentini tra i 20 e i 28 anni sono stati aggrediti questa mattina presto fuori dall’ingresso del Guendalina da un gruppo di almeno 5 uomini, probabilmente stranieri, che li hanno picchiati selvaggiamente, riducendone uno in stato di incoscienza. Infine, agenti del Commissariato di Polizia di Taurisano hanno arrestato Giulio Carangelo, 43 anni, di Gallipoli, pregiudicato, per lesioni personali aggravate a seguito di una lite.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

5 + 15 =