Colpo d’occhio spettacolare, sabato e domenica, in piazza Tellini, a Gallipoli. Centinaia di persone davanti al truck di Radionorba e Dreher per assistere allo spettacolo più coinvolgente ed entusiasmante dell’estate.

“Sete di Radio Tour” ha richiamato gente da ogni parte della provincia di Lecce ed anche dalle altre province salentine e persino da Bari. Merito senza dubbio dei nomi degli ospiti, due giovani cantanti molto amati dal grande pubblico, che si sono alternati nella due giorni della ottava tappa del radio live show promosso da Radionorba e Dreher: sabato ai microfoni dei dj Stefania Sorrentini e Cristobal c’è stata, infatti, Loredana Errore, mentre sabato è toccato a Virginio Simonelli, entrambi lanciati da Amici, il talent show di Maria De Filippi.
“L’affetto della gente mi commuove”, ha detto Loredana. “Ringrazio Dio per tutto quello che mi sta succedendo. Ho lavorato tanto per raggiungere questo risultato e sono felice che la mia musica sia apprezzata”. L’ultimo anno Loredana ha lavorato con Biagio Antonacci e ha duettato con Gigi D’Alessio, Anna Tatangelo e con la grandissima Loredana Bertè. “Mi sento davvero privilegiata per tutto questo”, ha aggiunto la giovane artista. “Ognuno di loro ha avuto belle parole per me ed anche preziosi consigli, di cui farò tesoro nel corso della mia carriera”. A Gallipoli non c’era mai stata. “Sento parlare molto del Salento, ma francamente non l’ho mai visitato in modo approfondito. Però approfitto di questa partecipazione a “Sete di Radio Tour” per vedere Gallipoli e per fare un bagno in questo splendido mare, ma il prima possibile ci tornerò per trascorrere qualche giorno in più”.
C’era invece già stato in Salento Virginio. “La conosco molto bene questa zona e che dire, è semplicemente fantastica”. Per lui quest’anno è la seconda volta sul truck di Radionorba e Dreher. “Ormai mi sento a casa”, ha scherzato. “E’ davvero bello essere qui, a stretto contatto con il pubblico. Francamente solo da poche settimane ho iniziato a metabolizzare quello che mi sta succedendo e il grande affetto che c’è nei miei confronto. Sono molto felice, anche se spero di non abituarmi mai a tutto questo, voglio continuare sorprendermi come questa sera qui a Gallipoli”. Virginio ha conquistato il disco d’oro per il suo primo disco ed ora è al lavoro per il secondo album. “Non vedo l’ora”, ammette.
Sono state due belle serate in compagnia di questi due grandi talenti e dei dj della radio del sud, che hanno trasmesso dal vivo, in piazza, a bordo del bellissimo tir che caratterizza l’evento, un autentico studio radiofonico viaggiante. E alla fine di ognuna delle due serate non è mancata l’animazione dalla Dreher Experience, novità di questa edizione del tour, molto gradita dal pubblico.
Dopo la bellissima due giorni di Gallipoli, il truck di “Sete di Radio Tour” resta nel Grande Salento. Prossima fermata a Taranto, sabato 3 e domenica 4 settembre, dove ci saranno i Sud Sound System ed altre belle sorprese. Per ulteriori info www.radionorba.it.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

due × tre =