In due, armati di pistola e di una mazza, e travisati da caschi integrali, hanno rapinato il titolare del distributore di benzina Camer, di Caprarica di Lecce, che sorge lungo la circonvallazione che porta a Martano.

I banditi sono entrati in azione intorno alle 21.30, quando hanno raggiunto la stazione di servizio a bordo di una Suzuki, e hanno seguito per alcuni metri il titolare, un 35enne di Caprarica, che a bordo dello scooter tornava a casa, colpendolo in testa con la mazza. A causa del colpo, l’uomo è terminato a terra, ma nonostante sanguinasse da una gamba, l’uomo si è rialzato e si è dato alla fuga, lasciando l’incasso, che dovrebbe oscillare sui 10mila euro, per non essere seguito dai malviventi.
Dunque, soldi in pugno, i due si sono allontanati in tutta fretta a bordo della moto. Sull’episodio indagano i carabinieri della compagnia di Lecce.  Il 35enne ne avrà per 10 giorni