Per il Baxta Festival, prima rassegna di Teatro Antico in programma a Poggiardo e Vaste dal 23 luglio al 6 settembre, sarà di scena questa sera 29 agosto in piazza dante a Vaste Rosaria Ricchiuto e la sua compagnia Teatro Solatia con una delle sue ultime produzioni “Donne fra mito e tragedia”

Contaminazione tra epoche e miscuglio di stili sono le guide direttive del teatro di Rosaria Ricchiuto attrice e autrice salentina che con “Donne fra mito e tragedia”porta in scena una rivisitazione della tragedia greca che spezza le rigide regole dell’unità di tempo, luogo e azione dettate da Aristotele e rilegge in chiave sperimentale miti e personaggi ellenici.
Sul palco, insieme all’autrice, Elena Ludovica Cappello, Vincenza De Rinaldis, Marinella Piccinni.
Inizio spettacolo ore 21.00. Ingresso libero.

Il cartellone del Baxta Festival prosegue il 30 agosto con il “Truculentus” di Plauto con Eleonaora Brigliadori; l’1 settembre con l’“Iliade” di Omero con Massimo Wertmuller; il 6 settembre con l’“Aulularia” di Plauto con Franco Oppini ed Enzo Garinei.
Info e prevendita (da lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 14.00) 
Comune di Poggiardo – Ufficio Cultura
www.comune.poggiardo.le.it e-mail affarigenerali@comune.poggiardo.le.it
Botteghino (località SS.Stefani) ore 19.00 giorni di spettacolo  – Numero verde 800551155