“Sosteniamo convintamente lo sciopero dei braccianti di Nardò ed invitiamo tutte le forze politiche ed associative a sostenerlo”. Cosi’ Paolo Ferrero, segretario nazionale del Prc, che aggiunge: “Lo sciopero per un’accoglienza dignitosa e contro il lavoro nero e le paghe da miseria e’ arrivato al terzo giorno.

Questo sciopero segna un punto di novita’ fondamentale perche’ vede la presa di voce diretta, con richieste politiche e rivendicative, da parte dei lavoratori immigrati che chiedono il rispetto dei diritti e dei contratti di lavoro”

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.