«Partono domani i Progetti Speciali del festival itinerante La Notte della Taranta, ulteriore novità dell’edizione 2011. Il progetto, nato dall’idea di rilanciare il ruolo del festival itinerante e trasformarlo in un fertile spazio di dialogo e di scambio tra musicisti di diversa estrazione, si è concretizzato grazie al sostegno del Presidente della Fondazione, Massimo Bray.

L’obiettivo è quello di  trasformare la rassegna in un laboratorio musicale di respiro internazionale incentrato sull’idea della produzione originale che vedrà insieme alcuni dei gruppi più significativi della scena della pizzica salentina e importanti esponenti della world music internazionale. Si tratta di incontri inediti che testimoniano come la musica popolare salentina sia ormai una fonte d’ispirazione creativa per artisti provenienti da tutto il mondo. I quattro progetti speciali dell’edizione 2011 saranno sicuramente il preludio per nuove e stimolanti collaborazioni future tra i musicisti coinvolti».

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

4 × due =