Continua con successo, nella suggestiva cornice della Torre Matta di Otranto, la mostra “I Muri dell’Arte. Segni e segreti negli affreschi del Salento”, evento patrocinato da Provincia di Lecce, Comune di Otranto, Comune di Poggiardo ed Azienda di Promozione Turistica di Lecce.

La mostra si presenta ai visitatori come un’originale galleria di affreschi: 26 lavori unici realizzati nella bottega del maestro Antonio De Vito, traendo spunto e reinterpretando opere esistenti sul territorio salentino, che rivelano il fascino di un’arte antichissima, a molti sconosciuta. L’evento rappresenta un’occasione importante per valorizzare un Salento inconsueto, lontano dai percorsi ormai noti del Barocco e della cartapesta, disseminato di grotte, cripte e chiese decorate di magnifiche pitture murali, che spaziano dall’arte bizantina a quella rinascimentale. La mostra, il cui ingresso è libero, è visitabile tutti i giorni, fino al 27 agosto, dalle ore 18 alle ore 24.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

10 − dieci =