Ha perso il controllo dell’auto, una Fiat Punto, ed è uscito fuori strada andando a sbattere contro un muretto a secco. Ora sono gravi le condizioni di Alberto De Matteis, di 19 anni, ricoverato nel reparto di rianimazione presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce.

L’incidente è avvenuto intorno alle due della scorsa notte sulla strada che collega Strudà  con Acquarica. L’impatto è stato tremendo e l’auto è andata completamente distrutta.

Nell’incidente è rimasto ferito anche un amico del 19enne, Alberto Longo, seduto al lato passeggeri, che è stato giudicato guaribile dai medici in 20 giorni, ed è attualmente ricoverato nel reparto di ortopedia del nosocomio del capoluogo salentino..  La dinamica ancora non del tutto chiara è al vaglio dei carabinieri della compagnia di Lecce.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.