Le ultime verifiche effettuate dalla Polizia di Stato, su disposizione del Questore di Lecce, Dr. Vincenzo CARELLA, sono state finalizzate alla salvaguardia della sicurezza stradale. Gli Agenti hanno soprattutto svolto specifici controlli con percursore ed etilometri ai tanti giovani di età  compresa tra i 18 ed i 32 anni, che nel fine settimana si sono spostati in auto per recarsi nelle discoteche della provincia.

Il bilancio è di:  643 persone e 412 veicoli controllati, sono stati effettuati nr. 93 controlli con percursore/etilometro che hanno consentito di elevare nr. 125 contravvenzioni al Codice della Strada e ritirare nr. 3 patenti di guida e nr. 14 Carte di Circolazione. Inoltre sono stati sottoposti a sequestro amministrativo nr. 20 veicoli e nr. 12 a Fermo amministrativo e nr. 15 a sospensione della circolazione. L’attività ha portato al sequestro penale di nr. 2 ciclomotori. Nell’arco del servizio sono stati controllati nr. 12 esercizi pubblici, di cui nr. 3 discoteche e nr. 3 locali notturni. Sono stati eseguiti nr. 17 posti di blocco.
I poliziotti hanno denunciato in Stato di Libertà :  F. G. di 28 anni senegalese, M. E. di 37 anni del Senegal, S.T. di 21 anni dello SriLanka per guida senza patente mentre il C.A. di 50 anni di Nardò per ricettazione di un ciclomotore.
Nei controlli sono state impiegate le pattuglie della Sezione Volanti di Lecce e dei Commissariati distaccati di Gallipoli, Otranto, Taurisano, Nardò e Galatina con l’ausilio della Polizia Stradale Sezione di Lecce e del Reparto Prevenzione Crimine “Puglia meridionale”.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.