Raid incendiario a San Donato di Lecce dove, nella notte, i malviventi hanno dato alle fiamme due veicoli, utilizzati per la raccolta della nettezza urbana. I mezzi, una moto ape ed un Fiat Iveco, di proprietà della ditta Marra di Galatone, che si occupa della raccolta dei rifiuti nel comune salentino, sono stati parzialmente danneggiati

dall’incendio, che ha interessato i due abitacoli dei veicoli, parcheggiati in un capannone senza recinzione, lungo la via che conduce a Galugnano. Sul posto, dopo l’allarme, sono intervenuti i vigili del fuoco ed i carabinieri della stazione di San Cesario, che ora indagano sull’episodio.

Durante il sopralluogo, tuttavia, non sarebbero state trovate tracce di liquido infiammabile, ma l’ipotesi dell’incendio doloso non viene scartata dagli investigatori. Nella zona, non sarebbero presenti telecamere di videosorveglianza.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.