Le Fiamme Gialle leccesi, hanno scoperto uno stabilimento balneare di Porto Cesareo che la sera diventava discoteca senza essere in possesso della prevista licenza per pubblici spettacoli.

L’intervento pianificato mentre era in atto una manifestazione musicale e danzante permetteva ai militari di sequestrare l’area interessata di circa 70 mq.  

Il responsabile è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.