Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: è l’accusa che ha fatto scattare le manette ai polsi di Martucci Tiziano 20enne di Racale, e di un 17enne di Casarano. Mentre un 44enne di Ugento è stato denunciato a piede libero, sempre per il medesimo reato.

Gli arresti sono avvenuti ieri sera a Racale, quando i carabinieri hanno fatto irruzione in un edificio disabitato, che si trova nel centro storico, e hanno sorpreso il 20enne ed il 17enne, intenti a confezionare dosi di Marijuana.
Sequestrata tutta la sostanza stupefacente, circa 66 grammi, un bilancino di precisione, e materiale per il confezionamento, e denaro provento attività illecita di spaccio. Il 20enne ora si trova in una cella di Borgo San Nicola mentre il minore presso il  centro di prima  accoglienza di Lecce.
Sempre nel corso della tarda serata di ieri,i carabinieri ad Alliste, in località Cisternella,hanno  fermato e denunciato a piede libero, un 44enne di Ugento,  perché è stato trovato in possesso di 5 dosi di eroina per un totale di 2,6 grammi e un involucro di cellophane contenente gr. 2,2 di marijuana. L’uomo è stato denunciato a piede libero.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quindici − cinque =