L’Associazione Culturale En To Pan, in collaborazione con la Galleria Antonio Battaglia di Milano e con il Patrocinio del Comune di Galatone, presentano Atemporale Live, un importante evento espositivo del programma culturale estivo “Estate Galatea” , che avrà luogo nella splendida cornice del Palazzo Marchesale di Galatone.

Il Salento, terra natia di grandi artisti, fà un omaggio a uno dei suoi figli più illustri, Armando Marrocco, con una mostra evento che inaugurerà mercoledì 3 agosto dalle ore 21 e che vedrà altri due appuntamenti il 10 ed il 17.
“Atemporeale Live”  intende riproporre la mostra dal vivo appena conclusa a Milano alla Galleria Antonio Battaglia. Un work in progress, con tre performance in tre distinte serate, durante le quali il maestro realizzerà le opere Live.
Esserci significa interagire con l’artista: dal processo creativo, alla realizzazione e all’installazione dell’opera che nasce dall’ispirazione del luogo (le suggestive sale del Palazzo Marchesale), dall’attimo Atemporale.
Saranno sei i giovani artisti partecipanti alla mostra collaterale Seiperuno, una selezione di sei interessanti giovani artisti pugliesi, tra pittura, fotografia e installazione: Gianluca Russo, Angelo Però, Francesca Speranza, Davide Fantastico, Dario Manco, Marina Martucci, ognuno con una piccola personale, si confronteranno con il lavoro di Marrocco.

“Siamo molto soddisfatti di essere riusciti ad organizzare un evento così importante nella nostra città soprattutto perché è stato realizzato senza fondi – ha dichiarato Francesca Romana Ferrara, Presidente dell’associazione culturale En To Pan – Per tanto va un ringraziamento speciale a tutti coloro i quali hanno prestato il loro tempo e le loro energie a dimostrazione del fatto che le cose migliori non hanno prezzo”.

La prima performance di Armando Marrocco Atemporale Live è in programma mercoledì 3 agosto, alle ore 21, al Palazzo Marchesale di Galatone. La presentazione dell’evento, dal titolo A tutto campo, è affidata al critico d’arte Toti Carpentieri.
Mercoledì 10 agosto, sempre alle ore 21, Un percorso esistenziale (presenta Raffaele Gemma).
L’ultimo appuntamento è fissato per il 17 agosto, alle ore 21, con Pietra e messaggio. Un evento presentato da Toti Carpentieri e da Laura Scrimieri.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

18 − dodici =