Continua la schiusa delle uova di Caretta caretta di Torre Lapillo. Nel corso della notte sono nate altre 27 tartarughe marine. Continua il monitoraggio 24 ore su 24 svolto dal personale dell’Area Marina Protetta di Porto Cesareo,

dai tecnici del Centro recupero tartarughe marine dell’Osservatorio Faunistico di Calimera – TartaSalento, del Centro recupero tartarughe marine del Parco di Rauccio, dai volontari di Legambiente e della Co.G.E.A.V. I tecnici monitorano costantemente il litorale per accertare che nessuna delle nuove nate sia stata riportata a riva dal mare ferita o in difficoltà. Si attendono nella giornata di oggi nuove schiuse.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciassette + quattordici =