Foto Andrea Stella‘L’appuntamento nel Salento sancira’ in primis l’impegno da parte di tutti a stare insieme arrivando a definire una piattaforma da sottoporre a questo Governo e comunque da tenere come base programmatica per le prossime elezioni politiche e per il prossimo esecutivo”.

Lo afferma Adriana Poli Bortone presentando la prima Festa del Sud, al via oggi a Lecce, in un editoriale sui siti Iosud.it e Forzadelsud.it. ”Insisteremo moltissimo – dice ancora la senatrice – sulle capacita’ inespresse del territorio meridionale e quindi sul fatto che se si vuole creare sviluppo per l’Italia lo si puo’ creare solo a partire dal Sud. Ci aspettiamo anche suggerimenti dalle categorie sociali che saranno chiamate ad individuare insieme a noi tutte quelle proposte utili ad attenuare la grave crisi occupazionale, soprattutto giovanile, che rappresenta il primo e piu’ importante impegno che Grande Sud si assume di fronte alla collettivita”’.

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.