“La sollecitazione dell’on. Mantovano non ci sorprende anzi ci stimola ad avviare un ulteriore ragionamento politico in vista delle Amministrative a Lecce.” Lo dichiara l’on Raffaele Baldassarre. “Siamo d’accordo sull’idea della naturale e fisiologica ricandidatura a sindaco dell’uscente Paolo Perrone

, come lo stesso Mantovano ha voluto chiarire, siamo d’accordo sulla necessità di allargare l’alleanza di Centrodestra ad altre forze e non escludiamo nemmeno la possibilità di un confronto con Io Sud, tenendo a mente il fatto che lo stesso Perrone ha già chiarito la sua disponibilità ad affrontare un confronto costruttivo con le elezioni primarie per l’individuazione del candidato a sindaco.
Il ragionamento di Mantovano, quindi, ci sembra pienamente condivisibile ma presenta una lacuna da colmare perché Adriana Poli, pur affermando un’eventuale disponibilità al dialogo col Pdl, ha dichiarato perentoriamente di non avere alcuna intenzione di convergere sulla candidatura di Perrone a sindaco. Cioè centrodestra si ma Perrone mai insomma. 
Ecco perché chiedo all’on. Mantovano come pensa che si possa risolvere tale contraddizione? Mantovano deve farci sapere se l’accordo con la Poli può mettere in discussione anche la candidatura Perrone, perché se così fosse credo che se ne possa parlare al nostro interno senza alcuna preclusione, ma è una cosa che lui dovrebbe farci sapere.
Se invece non ritiene possibile di dover sacrificare la candidatura a sindaco di Paolo Perrone ma che sia comunque necessario avere la Poli Bortone accanto al Pdl, ritengo che nessuno meglio di Mantovano sia in grado di portare avanti il dialogo con la Poli, dialogo  che forse in questo momento altri esponenti del Pdl non riuscirebbero a sostenere a differenza di lui, invece,  che con la sua serenità di giudizio e la sua autorevolezza,  saprebbe certamente portare avanti con la senatrice. Conduca lui, dunque, la trattativa con Io Sud in cerca di una soluzione convincente, che metta insieme la candidatura di Perrone come Mantovano ha ribadito e il sostegno della Poli al Pdl,  visto che, con insistenza, da diversi mesi a questa parte, Mantovano sta sollecitando il  Partito di cui facciamo parte assieme ad allargare nuovamente le braccia alla senatrice.”

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

2 × 1 =