I Carabinieri della Stazione di Porto Cesareo hanno arrestato Angelo Bettani di 23 anni del luogo. L’uomo, già sottoposto agli arresti domiciliari, si era reso responsabile della violazione della misura e per questo era stato segnalato alla Procura della Repubblica di Lecce

che ha richiesto ed ottenuto dal GIP la sostituzione degli arresti in casa con il carcere. Il 23enne è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Lecce.