Foto Andrea Stella”Ieri il nostro atteggiamento è stato ottimo – sottolinea Di Francesco – abbiamo atteso il Bologna cercando di ripartire in contropiede e, alla fine, il risultato ci ha dato ragione”.

”Ho adottato un modulo 4-3-1-2 un po’ modificato e attuando principalmente il possesso palla. Dopo una partenza timorosa, forse perche’ ancora condizionati dalla partenza choc contro l’Udinese, la squadra si e’ sciolta ed ha legittimato il successo con una prestazione davvero positiva”. ”Si è espresso su livelli decisamente alti  ha dimostrato grande condizione atletica, qualita’ e duttilita’, ma mi ritengo molto soddisfatto dalla prestazione di tutta la squadra. Una citazione la merita Grossmuller, un giocatore che era sul punto di lasciare il Lecce: ha continuato a lavorare con grande serieta’ e impegno, rendendosi utilissimo grazie alle sue caratteristiche sia nelle fasi di possesso palla, sia nelle conclusioni”. ”Dobbiamo concentrarci in vista della battaglia che affronteremo contro una squadra che ha fame di punti per la penalizzazione – conclude il tecnico – e ha grande fisicità”

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

19 − 11 =