E’ terminata nella tarda serata di ieri la manifestazione di beneficenza  “giocando per….il sorriso di Cri”,  organizzata da Utopia Sport Vernole con lo scopo di devolvere il ricavato all’associazione Cristiana Nocco, che opera nel reparto di onco-ematologia pediatrica dell’ospedale “V.Fazzi” di Lecce.

Alle 19 : 00 la chiusura dei tornei di Burraco, scopa e Calcio-Balilla, mentre quello di Tennis-Tavolo si è chiuso nella giornata di sabato. Nel tardo pomeriggio di ieri lo spettacolo dei pizzaioli acrobatici del Team Acrobatic Salento, la cui esibizione è molto piaciuta ai vernolesi presenti. Successivamente ha inizio la bellissima serata in Piazza Vittorio Veneto durante la quale sono stati consegnati i premi ai vincitori dei tornei, e al V. Presidente  dell’Ass. Cristiana NOCCO, la somma di 900 €   ricavato TOTALE della manifestazione
Successivamente, sempre nel corso della serata, l’emozionante discorso di Anna Grazia Turco, vincitrice del Giro d’Italia di Handbyke,  fra i numerosi complimenti dei tantissimi cittadini di Vernole e ma anche di fuori, giunti in Piazza per assistere all’evento. E’ intervenuto anche il sindaco Mario Mangione, al quale Grazia ha voluto affidare la maglia rosa che lei ha voluto donare alla comunità di Vernole. Presenti anche sul palco per lodare Anna Grazia Letizia Rosa De Giorgi, del gruppo “Il comune che vogliamo” e Carmelino Turco, portavoce di Pantaleo Corvino e dei vicini di casa di Grazia, anche loro vicini alla campionessa. Hanno particolarmente colpito inoltre le parole di Giuseppe Pinto, presidente regionale del Comitato Italiano Paralimpico, che ha avuto modo di descrivere il suo rapporto con Grazia nel corso di questi anni.. Da Grazia sono partiti numerosi ringraziamenti verso la sua famiglia e verso il presidente di Utopia Sport Gianpiero turco, che l’ha sostenuta e accompagnata in quasi tutte le tappe del giro con grande impegno. La maglia rosa ha voluto ringraziare anche la MTB Matino, il gruppo che ha tesserato Grazia al giro d’Italia e Tonino e Gianluca di NMONDO SPORT e Franco del TEAM POLITCNICA, che hanno  curato la bicicletta della campionessa in questo periodo. In piena serata suggestivo spettacolo pirotecnico e a conclusione l’esibizione del comico di Copertino Piero Ciakky, che ha tanto divertito la gremita Piazza di Vernole. “Mi è Piaciuta molto la serata, sono colpito per il gran numero di Vernolesi che ne hanno preso parte” commenta così questa bellissima serata l’emozionato Salvatore Turco, padre di Anna Grazia, totalmente impegnato anche lui, insieme con la moglie Franca, nell’esperienza della figlia. Numerosi complimenti quindi a Grazia oltre che a Utopia Sport per il successo della serata e dell’intera manifestazione, che ha consentito così di devolvere un grosso aiuto ai bambini del reparto di Onco-Ematologia di Lecce

Riccardo Longo

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciannove − otto =