Due auto sono bruciate nel corso della notte nel Salento. Il primo incendio si è verificato intorno all’una a Leverano. Le fiamme, domate dai Vigili del Fuoco di Veglie, hanno danneggiato seriamente l’avantreno di un’Audi “A4”, intestata a una commerciante di Leverano e parcheggiata in una zona semi-periferica della città.

Tracce di liquido infiammabile, rinvenute sul posto, lasciano supporre la natura dolosa del rogo, su cui stanno indagando i Carabinieri.

Alle 4, invece, un altro incendio si è sviluppato a Guagnano, dove una vecchia Fiat “Brava”, appartenente a un artigiano del posto, è stata completamente distrutta dalle fiamme.
Anche in questo caso sono intervenuti i VV.FF. di Veglie che, insieme ai Carabnieri locali, non hanno rinvenuto elementi tali da far sospettare a un incendio di matrice dolosa.