Foto Andrea Stella”Quando saremo tutti quanti insieme saremo semplicemente ‘Grande Sud’. Ci connoteremo come un gruppo che ha interesse per il Mezzogiorno ma non certamente interessi secessionisti perche’ non li abbiamo assolutamente. Per un Sud che sia uguale al resto d’Italia”.

Lo ha detto la senatrice Adriana Poli Bortone, stasera a Lecce, chiudendo la Prima festa nazionale di ‘Grande Sud’. ”Siamo un terzo dell’Italia, non vediamo – ha continuato Poli Bortone – perche’ dobbiamo essere visti peggiori degli altri”.
La senatrice ha concluso parlando del lavoro: ”Sappiamo – ha detto – che e’ essenziale per il Mezzogiorno il lavoro. Lavoreremo intorno a questo tema per vedere quali sono le opportunita’ che si possono creare”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

5 × 2 =