Rocambolesco incidente ma per fortuna non grave, questa mattina intorno alle 6, sull’A14. Un tir, mentre percorreva la carreggiata nord in località Sant’Onofrio (tra i caselli di Vasto) per ragioni non ancora accertate, ha perso parte del carico costituito da traverse d’acciaio che sono finite su due autovetture un’Audi “A3″ e una Mercedes.

Tre le persone finite in ospedale a Vasto con lievi ferite: D.V., 46 anni, di Copertino (Lecce), M.R., 55 anni, di Casalvecchio di Puglia (Foggia) e C.M., 43 anni, di Lacedonia (Avellino). Un’altra auto è riuscita a schivare i pezzi caduti dal mezzo pesante. Illeso il conducente del tir.

Per stabilire l’esatta dinamica dei fatti e appurare responsabilità, sono al lavoro agenti della polizia stradale di Vasto.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.