Prosegue l’impegno della Provincia di Lecce nel settore dell’edilizia stradale e nel campo dell’edilizia scolastica.La giunta provinciale, presieduta da Antonio Gabellone, ha approvato nella seduta odierna progetti definitivi di lavori stradali e progetti preliminari di lavori di manutenzione straordinaria su due istituti scolastici per complessivi 1 milione e 130mila euro.

Sono due gli interventi, deliberati dall’esecutivo di Palazzo dei Celestini, che riguardano l’edilizia stradale. Il primo riguarda i lavori di intersezione tra la strada provinciale 168 (Andrano-Marina di Andrano) ed il Comune di Andrano. Con una spesa di 180mila euro, sarà realizzata una rotatoria in prossimità di un incrocio che nel passato è risultato teatro di incidenti stradali, incrocio che è collocato nei pressi di un istituto scolastico. Il secondo intervento, che prevede una spesa complessiva di 200mila euro, prevede la realizzazione di una rotatoria sulla strada provinciale 160 (Poggiardo-San Cassiano), in prossimità di una curva abbastanza pericolosa, con la relativa messa in sicurezza di quel tratto di strada.

Con un finanziamento di 300 mila euro, la giunta ha approvato il progetto preliminare dei lavori di manutenzione straordinaria, ristrutturazione ed adeguamento normativo del Liceo Scientifico “Vallone “ di Galatina. Con i lavori saranno risolti i problemi di infiltrazione attraverso un sistema di canalizzazione delle acque meteoriche; previsto anche un risanamento dei servizi igienici ed interventi sulle coperture, oltre alla creazione di una fossa per l’ascensore per raggiungere il piano seminterrato.

450mila euro, infine, l’impegno per l’approvazione del progetto preliminare dei lavori di manutenzione straordinaria dell’Itc “Bachelet” di Copertino. I lavori prevedono il completamento (attualmente a rustico) dell’auditorium, oltre ad interventi di sistemazione e ristrutturazione dell’esistente (risanamento pareti esterne, pitturazione, pavimentazione ed arredo).
“Scuola e strade continuano ad essere due priorità di intervento per la Provincia di Lecce: le decisioni adottate quest’oggi, con un impegno di oltre un milione di euro, lo dimostrano ancora una volta. Nostro primario obiettivo è quello della manutenzione degli istituti, tale da offrire all’intero corpo scolastico i contenitori più adatti per l’istruzione, e quello della sicurezza stradale, per la messa in sicurezza di arterie che rendano più agevole e sicuro il traffico veicolare”, dichiarano gli assessori provinciali Massimo Como e Pierluigi Pando.

Soddisfazione è espressa, anche, dal presidente della Provincia Antonio Gabellone: “Ieri la posa della prima pietra per la messa in sicurezza della Lecce-Porto Cesareo, con altri cantieri come quelli della Circonvallazione di Nardò, della Galatone-Nardò, che siamo pronti a sbloccare, oltre a cinque importanti mega-strade che uniranno il Salento all’Europa, progetti che si potranno realizzare con i finanziamenti derivanti dal Piano per il Sud. I provvedimenti adottati quest’oggi dalla giunta provinciale testimoniano, ove ce ne fosse bisogno, il gran lavoro che come Provincia stiamo portando avanti sul versante dell’adeguamento della rete viaria, senza dimenticare che anche nel campo dell’edilizia scolastica siamo impegnati al massimo”.