Senza sosta la lotta all’abusivismo delle fiamme gialle. Gli ultimi interventi sono avvenuti a Taurisano, dove i finanzieri di Casarano hanno individuato su due appezzamenti poderali una villa di due piani ed una piscina con annesso box/deposito, realizzati abusivamente.

I successivi approfondimenti eseguiti dai Finanzieri sia presso l’Ufficio Tecnico del Comune di Taurisano, sia attraverso gli applicativi e banche dati del sistema informativo in uso al Corpo, hanno permesso di appurare che per i fabbricati non era mai stata rilasciata alcuna autorizzazione e/o permesso di costruire.

Gli interi corpi di fabbricato, realizzati come già detto in forma totalmente abusiva, costituiti da una villa disposta su due piani di circa 260 mq, da una piscina completamente interrata di 90 mq circa e da un box/deposito di altrettanti 50 mq, tutti quasi del tutto ultimati e del valore complessivo di circa 350 mila euro, sono stati sottoposti a sequestro dalle Fiamme Gialle di Casarano attraverso l’apposizione dei relativi sigilli ed i proprietari, una donna di 30anni ed un uomo di 40, tutti e due del posto, sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria di Lecce per violazione delle norme in materia edilizia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

uno × 4 =