”Bisogna essere grati alla Cgil per aver messo in campo lo sciopero generale, forma piu’ alta di espressione di una immensa e positiva volonta’ di cambiamento”. Lo afferma Nichi Vendola, presidente di Sinistra Ecologia Liberta’, riconfermano l’adesione e il pieno sostegno di Sel allo sciopero generale

promosso dalla Cgil per domani martedi 6 settembre 2011. ”L’assalto volgare – prosegue il leader di Sel – della destra e del governo Berlusconi-Tremonti contro i diritti, le tutele, i redditi del mondo del lavoro, l’assalto ai ceti medi e popolari ha bisogno della mobilitazione di tutte le forze sociali e di tutti i protagonisti della vita civile del nostro Paese. Sarebbe auspicabile – conclude Vendola – che questa ribellione di popolo fosse il terreno di ricostruzione dell’unita’ sindacale”.