Prenderanno il via giovedì 22 settembre 2011, alle ore 11.00, in Piazza Padre Pio, a Monteroni di Lecce, i lavori di ampliamento del sistema di raccolta e smaltimento delle acque piovane, la cosiddetta fognatura bianca.

Il progetto, finanziato dal Por Puglia 2000/2006, per un importo complessivo di  3.277.500 euro, consisterà nella realizzazione di una serie di condotti (sistemi di collettamento differenziati) per le acque piovane all’interno del territorio comunale e la costruzione di un collettore finale sulla Lecce-Arnesano.

“La città di Monteroni cresce e con l’ampliamento del sistema di raccolta e smaltimento delle acque piovane tuteleremo ancor di più l’assetto idrogeologico del nostro territorio – ha affermato l’Assessore ai  LL PP, Massimiliano Manca.
Giovedì alle ore 11.00, infatti, verrà posata la prima pietra per la messa in opera di questi nuovi lavori che risolveranno, una volta per tutte, i problemi di allagamento delle strade che troppo spesso si verificano.
L’Amministrazione Comunale – conclude l’Assessore – darà vita a questa nuova opera attesa e desiderata da tempo dai cittadini. Un nuovo provvedimento che qualificherà maggiormente il territorio urbano e garantirà ai monteronesi migliore qualità della vita. A tal proposito mi preme precisare che incessante è l’azione con la quale ci stiamo adoperando per portare a termine i lavori pubblici in corso e per cantierizzare quanto prima i nuovi”.

CONDIVIDI