Brutta avventura per una donna di 59 anni, residente a Novoli, che è stata aggredita nella propria abitazione da uno sconosciuto, intorno alle 22 di ieri sera.

La donna, che in quel momento era sola in casa, ha sentito rumori provenire dal retro dell’appartamento e ha provato a verificarne la causa: in quel frangente ha scoperto che una persona (probabilmente un giovane, incappucciato) si era appena introdotto nell’appartamento attraverso una porta che era rimasta aperta.

La reazione della vittima ha indotto l’uomo prima a strattonarla, per impedirle di dare l’allarme, e poi a darsi alla fuga attraverso i giardini che circondano la casa.

Nulla è stato portato via.

Oltre allo spavento, la signora ha riportato solo lievi escoriazioni.

Indagano i Carabinieri della Stazione di Novoli

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

4 × uno =