Sabato sera, all’interno della Sala Conferenze “Gennaro Greco” di Borgo Cardigliano a Specchia, è stato presentato ufficialmente – dal Comitato Organizzatore – il 3° Rally dei 5 Comuni – 1° Trofeo Borgo Cardigliano, di scena il 24 e 25 settembre prossimi.

Alla serata – oltre all’autorità politiche, sponsor, driver e semplici appassionati – hanno preso parte, il presidente del Comitato Organizzatore Antonello Casto, il direttore di gara, Mauro Zambelli, l’amministratore di Borgo Cardigliano, Massimo Rota, il vicepresidente della Salento Motor Sport Emanuele Giudice e il componente del Comitato Organizzatore Giuseppe Ferraro.

Grande risalto ovviamente è stato riservato all’importanza della validità della manifestazione: la Commissione Sportiva Automobilistica Italiana (Csai), difatti, confermato il “Rally dei 5 Comuni” nel calendario Challenge Rallies Nazionali di Settima Zona 2011, un traguardo che certifica la bontà del lavoro profuso dalla scuderia ruffanese in questi anni. Il presidente Casto, ha inoltre voluto ringraziare i convenuti e soprattutto chi ha fattivamente contribuito alla realizzazione di questa manifestazione. Al direttore di gara, Mauro Zambelli, l’incombenza di entrare minuziosamente nei dettagli della gara, mentre Massimo Rota ha potuto – insieme all’artista dell’opera Salvatore Cosi – presentare ufficialmente il “Trofeo Borgo Cardigliano”.           ; 

Il Rally dei 5 Comuni vanta il sostegno di quattro sponsor ufficiali”: “Borgo Cardigliano” di Specchia, “Alpak” di Taurisano, “Geotec Ambiente” di Casarano e “Scarlin Pizza” di Taurisano.

Decisamente prezioso, anche l’appoggio dei numerosi sponsor tecnici: “SalentoMotori.it” per la diffusione di notizie via internet; “MondoRadio”, di Tricase, per la diffusione di notizie (all’interno dei giornali radio trasmessi e durante la diretta radiofonica dell’intera manifestazione); “SuperMeteo.it”, di Supersano, per le previsioni meteo personalizzate e “Foto Vantaggiato” di Ruffano (fotografo ufficiale della manifestazione).

Anche le autorità presenti – dopo i consueti convenevoli – hanno approfittato dei rispettivi interventi, per soffermarsi sull’importanza della messa in sicurezza dell’evento e al contempo c’è stato l’apprezzamento per il lavoro svolto proprio dal comitato organizzatore Inoltre, le autorità politiche, giunte in rappresentanza della Regione Puglia, della Provincia di Lecce e delle Amministrazioni Comunali di Miggiano, Montesano, Ruffano, Specchia – le quali costituiscono peraltro il Consorzio dei Comuni “Terra di Leuca Bis” – e di Supersano (Le), si sono unite per ratificare il loro unanime sostegno nei riguardi di un evento intento a promuovere il territorio, facendo gravitare nel territorio salentino, diversi equipaggi, i quali giungeranno da tutt’Italia, peraltro con la possibilità di prolungare ulteriormente il calendario dell’estate salentina.

Tornando alla gara invece, il Comitato Organizzatore, ha voluto rimarcare la volontà di assicurare agli equipaggi iscritti, un rally dall’elevato tasso di sicurezza, il tutto ratificato dall’esperienza acquisita durante la passata edizione e dall’introduzione (novità assoluta per il “5 Comuni”) del team di decarcerazione. Il percorso del “3° Rally dei 5 Comuni”, si articola sulla lunghezza di 184,21 km, impreziosito da 82,32 km di Prove Speciali: “Fontanelle” e “Madonnina”, entrambe da ripetere tre volte ciascuna. Il quartier generale della manifestazione con segreteria, sala stampa e direzione gara sarà allestito presso “Borgo Cardigliano” di Specchia.

Sempre nel complesso alberghiero, sarà allestito il “Parco Assistenza”, il “Riordino” e l’area “Refuelling”, quest’ultimi presenti presso i parcheggi esterni di Borgo Cardigliano.

Per quanto concerne al programma del “3° Rally dei 5 Comuni”, venerdì 23 (dalle ore 17,00 alle 20,00 e sabato 24 settembre prossimi (08,00-13,00), presso la sede della segreteria a Borgo Cardigliano di Specchia, verrà distribuito agli equipaggi il Road-book, il Regolamento e le Plance porta numero.

Sabato 24, inoltre – dalle 8,30 alle 13,30 – gli equipaggi saranno interessati con le Ricognizioni Autorizzate, in cui saranno consentiti al massimo, tre passaggi per ogni prova speciale. Alle 14,00 di sabato 24 invece, avverrà la prima Riunione del Collegio Commissari Sportivi, in programma a Borgo Cardigliano. Le successive Verifiche Amministrative cominceranno a partire dalle ore 14,30 mentre, trenta minuti dopo l’orario di convocazione alle verifiche amministrative, cominceranno le Verifiche Tecniche. Alle 19,15 (sempre a Borgo Cardigliano) verrà pubblicato l’orario individuale di partenza. Alle 20,30 in < b>Largo D’Annunzio a Ruffano, gli equipaggi si presenteranno in pedana, in ordine inverso di numero (dal più grande al numero più piccolo), per la Cerimonia di Presentazione degli equipaggi.

Domenica 26 settembre, a partire dalle 10,30 è prevista l’uscita della prima vettura dal Parco Chiuso Notturno (Riordino) presso Piazza Madonna di Lourdes a Ruffano per affrontare le sei Prove Speciali in programma. L’arrivo della prima vettura è previsto intorno alle 17,30 sempre in Largo D’Annunzio. Alle 18,45 (presso la sede della manifestazione) saranno esposte le classifiche finali, per poi successivamente, spostarsi nella suggestiva Piazza IV Novembre (19,15) a Ruffano per la Premiazione Finale.

Questa è la sequenza della gara:

Sabato 24 settembre 2011
Partenza ore 20.30
Ingresso in parco chiuso notturno (riordino) ore 20.36

Domenica 25 settembre 2011
Uscita dal parco chiuso notturno (riordino) ore 10.30
Parco assistenza “A” + refuelling ore 10:41 da partenza km 06,03
Prove speciali 1 e 2 (totale km 27,44 di ps)
Riordino 2 ore 12.20
Parco assistenza “B” + refuelling ore 12.50 da parco assistenza “A” km 57,40
Prove speciali 3 e 4 (totale km 27,44 di ps)
Riordino 3 ore 14.39
Parco assistenza “C” + refuelling ore 15.09 da parco assistenza “B” km 57,40
Prove speciali 5 e 6 (totale km 27,44 di ps)
Parco assistenza “D” + refuelling ore 16.58 da parco assistenza “C” km 57,50
Arrivo ore 17.30 da parco assistenza “D” km 04,96

Intanto, presso la segreteria della Scuderia Automobilistica “Salento Motor Sport” di Corso Margherita di Savoia, continuano a giungere le domande di iscrizione degli equipaggi interessati a prender parte all’evento rallistico; per chi fosse interessato, le domande dovranno pervenire in segreteria entro mercoledì 14 settembre 2011 (ore 20,00).

Infine, sempre nella giornata di mercoledì 14 settembre a partire dalle ore 18,30 all’interno delle sale di Borgo Cardigliano (Specchia) si svolgerà il corso per il conseguimento della prima licenza Csai, riservato ai nuovi aspiranti driver.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattro − 1 =