Presidente Commissione Statuto D. MontinaroNessuna modifica al regolamento al Consiglio comunale e allo Statuto  oggi in Commissione consiliare, il presidente Montinaro ha rinviato la seduta per mancanza di numero legale ma assicura che i lavori sulle proposte avanzate dalla stessa Commissione Statuto e dalla presidenza del Consiglio, saranno avviati a breve

Tra i vari cambiamenti si prevede la trasmissioni in streaming del Consiglio sul sito ufficiale del Comune, una richiesta già trattata durante l’assise del 22 gennaio scorso, che non fu deliberata per un vizio di forma sulla modifica del regolamento, fatto notare dal compianto consigliere Pd Carlo Benincasa, scomparso lo scorso aprile. Fu lo stesso Benincasa a chiedere che la modifica dello Statuto ritornasse in Commissione e fosse scorporata dalla richiesta della trasmissione in diretta web del Consiglio. Trattandosi questo di un cambiamento legato alla trasparenza e alla democrazia, altrettanto trasparente doveva esserne l’ istituzione.

Proposta condivisa dal presidente della Commissione statuto e consigliere del Gruppo misto, Daniele Montinaro che in questi giorni ha riunito i rappresentanti per riavviare i lavori.  La proposta di trasmettere la versione integrale del Consiglio é stata da subito accolta positivamente da maggioranza e opposizione in virtù di una visione trasparente dell’operato dell’Amministrazione e a favore dei cittadini impossibilitati ad assistere all’assise pubblica. L’attuale regolamento necessita, inoltre, di uno snellimento delle funzioni amministrative a partire dall’abolizione delle circoscrizioni e del difensore civico.

 Modifiche rilevanti sono previste anche per i tempi di intervento attraverso un timer, per il  numero legale di partecipanti al voto per interpellanze e domande di attualità, per la  partecipazione dell’opposizione alla nomina del componente nel collegio dei revisori dei conti. “Un lavoro complesso e meticoloso ma che si rende necessario al fine di rendere l’attività del Consiglio Comunale più efficiente, snella ed economica, e che tuteli i principi di trasparenza e partecipazione delle opposizioni e della cittadinanza” ha fatto sapere in una nota il presidente Montinaro.

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattro × 4 =