Momenti di paura si sono materializzati ieri sera, intorno alle 20.30 a Calimera, presso l’Eurospin, che si trova in via Tenente Sprò, quando due malviventi, con il volto coperto da calzamaglia e armati di pistole si sono presentati

davanti alle casse, e sotto la minaccia dell’arma hanno costretto la cassiera a consegnare il denaro, un bottino in corso di quantificazione, ma che dovrebbe oscillare su diverse 3mila euro. Arraffato il bottino i malviventi  hanno guadagnato l’uscita, dove ad attenderli c’era un complice alla guida di una Seat Ibiza .

Durante l’irruzione uno dei banditi ha esploso, pare accidentalmente, un colpo di pistola. Le indagini sono state avviate dai carabinieri.