I Finanzieri della Tenenza della  Guardia di Finanza di Maglie, nella notte, hanno individuato una piantagione di marijuana e sequestrato 36 piante di marijuana, alcune con un altezza di circa 2 metri, ancora interrate. In manette è finito un uomo di 28 anni, De Donatis Marco M., residente in Cutrofiano.

In particolare, la coltivazione, l’essiccazione e il confezionamento della sostanza stupefacente venivano realizzate nelle campagne di Cutrofiano, in una zona ben protetta dagli sguardi indiscreti.

Nel corso della successiva perquisizione domiciliare sono stati, inoltre, sequestrati 545 semi di marijuana, grammi 10,5 di hashish e grammi 1 di cocaina e un bilancino di precisione.

Il 28enne ora si trova in una cella della Casa Circondariale di Lecce a disposizione del P.M. di turno.
Nei giorni scorsi, le Fiamme Gialle di Otranto avevano individuato un’altra piantagione nelle campagne di San Foca (Frazione di Melendugno) arrestando, anche in questo caso, il coltivatore.