Tragedia sfiorata questa mattina, in via Addis Abeba in Racale, all’interno del cantiere edile per la realizzazione del supermercato di proprietà della ditta “Gaetani s.r.l.”, poiché, durante le operazioni di scarico di una serie di vetrate di grandi dimensioni, l’improvvisa rottura delle funi di sostegno

ha provocato la caduta di una vetrata, che ha colpito M. C., 21enne del luogo.

Il giovane, soccorso da sanitari 118 è stato ricoverato presso l’Ospedale di Casarano per “trauma arti inferiori”  ed è stato giudicato guaribile in 30 giorni.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e lo SPESAL dell’ ASL di Lecce, area sud per gli accertamenti di competenza.

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tre × tre =