La guerra in Afghanistan ha preso inizio il 7 ottobre 2001, con l’invasione di terra del territorio sotto controllo talebano, da parte dei gruppi afghani loro ostili dell’Alleanza del Nord, mentre gli USA e la NATO hanno fornito, nella fase iniziale, supporto tattico, aereo e logistico.

L’amministrazione Bush ha giustificato l’invasione dell’Afghanistan, nell’ambito del discorso sulla guerra al terrorismo seguito agli attentati dell’11 settembre 2001, con lo scopo di distruggere al-Qaida e catturare o uccidere Osama bin Laden

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

4 + quattordici =