“In un momento difficile attraversato dal nostro Paese anche un piccolo segnale come questo è significativo”.
Il sindaco Paolo Perrone accoglie favorevolmente la proposta portata avanti dal coordinamento cittadino e dai consiglieri comunali del Pd di restituire le tessere gratuite di accesso allo stadio  ricevute in base alla convenzione tra Comune e unione Sportiva Lecce.

“E’ una buona iniziativa – commenta il primo cittadino leccese – ma ora alle parole debbono necessariamente seguire i fatti, altrimenti saremmo in presenza dell’ennesima trovata dal sapore demagogico”. 
Ecco perché il sindaco Perrone invita i consiglieri comunali del Partito democratico a formulare una mozione da presentare in Consiglio comunale affinché l’assemblea cittadina indichi le modalità attraverso cui questa proposta possa essere inserita nella nuova Convenzione che verrà siglata tra Comune e Unione Sportiva Lecce. Contestualmente il sindaco Perrone anticipa la discussione in consiglio comunale   rinunciando alle sue tessere gratuite di accesso allo stadio e invitando i consiglieri del Pd a fare altrettanto da subito, rendendo alla sua segreteria le tessere già ricevute entro e non oltre la giornata di martedì 20 settembre, vigilia del prossimo incontro casalingo del Lecce.  Si tratta di un atteggiamento che vuole dare credibilità alla proposta avanzata dal Pd e al sistema politico tutto. 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattro × due =