”La destra ha portato l’Italia sull’orlo del baratro. Al piu’ presto occorre che questa pagina venga chiusa”. Lo afferma Nichi Vendola, presidente di Sinistra Ecologia e Liberta’, in un videoappello che appare oggi su youtube per lanciare la manifestazione nazionale di Sel di sabato 1 ottobre a Roma in Piazza Navona.

”Le famiglie italiane – prosegue il leader di Sel – vivono con grande angoscia e preoccupazione questi giorni. La destra ha usato l’alibi della crisi economica e finanziaria per infliggere un colpo mortale alla civilta’ del lavoro. Questo governo ha voluto mantenere intatti i privilegi del mondo della grande ricchezza e del mondo della finanza opaca. Non si vuole metter mano alla patrimoniale che sarebbe un punto fondamentale di giustizia sociale e di redistribuzione della ricchezza. Non si vuol metter mano ad un taglio drastico delle spese militari. Invece si tagliano i diritti sociali, il sistema di welfare, la vita delle persone piu’ deboli”. ”Rimettere al centro i beni comuni, il controllo sociale, la vita democratica, il primato dell’interesse collettivo: sono queste oggi – conclude Vendola – le pagine da scrivere per salvare l’Italia”