Di una vera passione
non puoi sapere.
Quel che cela mano d’artista

palese è solo a pochi,
a chi vede con gli occhi del cuore,
del guitto, dell’altro.
Puoi sentire, intravedere,
ma l’animo dell’autore
è per pochi.
Puoi ferirlo, ingiuriarlo,
lodarlo, amarlo, averne noia …
lui ha creato, ha dato qualcosa,
lo ha fatto perché lo sente.
Il vero artista parla,
dice tanto con tacito linguaggio,
a tutti, senza discriminazione alcuna.
E in tutto questo, è vero.

De Carlo Gabriella