Attimi di tensione si sono materializzati ieri sera nel supermercato Sisa, che si trova in via Alcide De Gasperi a Lequile.  Due malviventi, con volto travisato da passamontagna, di cui uno armato di pistola, si sono presentati davanti alle casse

e sotto la minaccia dell’arma, hanno costretto i dipendenti a consegnare un registratore di cassa. Arraffato il bottino, ancora in corso di quantificazione, i malviventi hanno guadagnato l’uscita e si sono dileguati a bordo di una Fiat Punto rubata nei giorni scorsi.

Le indagini sono state avviate dai carabinieri allo scopo di risalire all’identità dei malfattori.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

6 + sedici =