E’ stata colta di sorpresa dall’animale, probabilmente randagio, che l’ha azzannata. Provvidenziale l’intervento dei carabinieri che ha scongiurato conseguenze peggiori

Nella serata di ieri a Supersano, un cane di razza pitbull, ha azzannato una bambina di circa 11 anni. L’immediato e tempestivo intervento dei militari della Stazione dei Carabinieri di Ruffano, in transito in via San Francesco, dove è avvenuto il fatto, ha permesso di allontanare il cane dalla vittima evitando ulteriori e più gravi conseguenze alla malcapitata. La sfortunata protagonista è stata ricoverata all’ospedale di Casarano dove le sono stati applicati 30 punti di sutura per una prognosi di 15 giorni. Sul posto è intervenuto il veterinario reperibile dell’Asl che ha disposto il trasferimento dell’animale presso canile comunale Melissano.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

5 × uno =