Misterioso attentato a Casarano, dove, intorno alla mezzanotte di ieri, qualcuno ha piazzato e fatto esplodere un grosso petardo artigianale sotto l’auto di un pizzaiolo 40enne, del posto

La vettura, una Lancia Y, parcheggiata davanti all’abitazione dell’uomo, in via Principe di Piemonte è andata parzialmente distrutta nella parte anteriore. In quel momento, il pizzaiolo si trovava al lavoro. Sull’episodio, indagano i carabinieri della locale compagnia. Ai militari, la vittima dell’attentato non è riuscito a dare una spiegazione al gesto.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

10 − 9 =