Nella serata di ieri a San Cesario di Lecce, i militari della locale stazione cc hanno arrestato  Antonio Liaci, 50enne del luogo, in applicazione ordine di esecuzione per la carcerazione emesso il 25 ottobre scorso dal Tribunale di Sorveglianza

di Lecce, dovendo espiare una pena di cinque mesi e otto giorni di reclusione per ricettazione aggravata di assegni. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato alla Casa Circondariale di Lecce.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattro × 5 =