I militari della Guardia di Finanza della Tenenza di Casarano, hanno concluso una verifica fiscale nei confronti di una ditta individuale operante nel sud Salento nel settore della vendita di prodotti per la casa che, per due annualita’ d’imposta, aveva “dimenticato” di presentare la dichiarazione dei redditi

diventando cosi’ per il Fisco, il classico “evasore totale”. I militari, dopo aver esaminato con capillare attenzione tutta la documentazione acquisita in sede di primo accesso ispettivo, integrando le risultanze della stessa con la ricognizione dell’effettiva attivita’ svolta dall’imprenditore, un 60enne della zona, sono riusciti a quantificare i ricavi nascosti al fisco nei due anni d’imposta pari a circa 240 mila euro nonche’ a determinare un’imposta sul valore aggiunto (IVA) non versata nelle casse dell’Erario per circa 50 mila euro. Il verbale redatto al termine della verifica e’ stato trasmesso all’Agenzia delle Entrate per le successive incombenze di competenza..