Malviventi all’opera negli uffici della sovrintendenza ai beni culturali di Lecce, che si trovano in via Galateo, da dove hanno portato via un p.c. di marca Sony e un portatile hp. È accaduto nella notte, quando gli sconosciuti malviventi sono entrati negli uffici, dopo aver scavalcato il muro

di cinta di via Adua, e sono penetrati all’interno della palazzina da una finestra lasciata aperta. Una volta dentro i ladri hanno preso di mira i computer e arraffato il bottino si sono dileguati senza lasciare troppe tracce.

Sul posto gli agenti della polizia di Lecce

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

4 − quattro =